Skip to content Skip to footer

I tuoi amuleti e bijoux sono speciali e unici, ma anche delicati e bisognosi di cure.

Gli amuleti sono oggetti vivi che interagiscono con l’ambiente esterno e, per questo, è necessario conservarli al meglio e curarli con la stessa attenzione con cui li realizziamo.

  • amali

  • indossali

  • regalali

Ecco una serie di consigli per mantenerli in salute
e sempre splendidi

Lava i tuoi bijoux immergendoli in un bicchiere d’acqua tiepida con un detergente delicato a pH basico oppure con bicarbonato. Asciugare bene i bijoux con un panno morbido ed evitando così l’ossidazione dovuta al contatto con l’acqua marina e oggetti contenenti zolfo.

In caso di incastonature o lavorazioni con graffe è possibile utilizzare un semplice spazzolino per la pulitura, se possibile con setole naturali, in modo da non graffiare la finitura.

Dopo aver lavato i tuoi gioielli, ricorda sempre di asciugarli con cura, perché l’umidità potrebbe causare ossidazione.

In caso di finiture brunite o smaltate, pulisci e lucida i bijoux senza esagerare. Una cura eccessiva potrebbe danneggiare la finitura.

Per la pulitura delle pietre naturali e dei cristalli, ti consigliamo di utilizzare un semplice panno morbido.

Riponi i singoli bijoux in comparti separati o in sacchettini che limitino il contatto, così da evitare che i materiali si opacizzino o si graffino.

Togli i tuoi bijoux quando usi creme o detergenti, perché i residui di queste sostanze potrebbero causare una prematura usura del metallo e della finitura.

I bijoux che presentano trattamenti superficiali, ossia galvanica e nanoceramica, sono soggetti a usura naturale e tendono a mutare e scolorire. L’usura dona sempre storia e personalità al tuo bijoux, ma se vuoi evitarne l’eccessivo deterioramento, segui queste semplici linee guida:

  • evita di indossare il tuo bijoux mentre sei in doccia, in palestra, mentre nuoti e quindi mentre sudi;
  • spruzzati profumi, lozioni per il corpo e spray per capelli prima di indossarlo;
  • fai attenzione agli urti, alle alte temperature, al calore diretto o alla luce solare;
  • nel caso in cui il gioiello si bagnasse, ricordati sempre di asciugarlo: l’umidità può causare l’ossidazione e indebolire molle e fermagli;
  • se il ph della tua pelle è tendenzialmente acido, ricorda di igienizzare spesso i tuoi bijoux e di toglierli prima di andare a dormire.
Go to Top
E-mail
Password
Conferma password